Quassù 2020.18

Mentre gli abeti e i cembri, che sono sempreverdi, rimangono… sempre verdi, i larici in questi giorni assumono tutte le sfumature del giallo, dal più tenue al più intenso, virando all’arancio e all’oro. Più tardi i loro aghi cadranno, ma nel frattempo le conifere tutte insieme ci offrono uno spettacolo superbo, tutto lo splendore dell’autunno.