Fantasmi II


Tōru Takemitsu (1930-1996): Fantasma/Cantos per clarinetto e orchestra (1991). Richard Stoltzman, clarinetto; BBC National Orchestra of Wales, dir. Tadaaki Otaka.


Annunci

Autunno II


Tōru Takemitsu (8 ottobre 1930-1996): Autumn, into the fall after a little while per biwa (liuto), shakuhachi (flauto di bambù) e orchestra (1973). Kakujo Nakamura, biwa; Katsuya Yokoyama, shakuhachi; Tōkyō Metropolitan Symphony Orchestra, dir. Ryusuke Numajiri.



Due sogni


Johannes Brahms (1833-1897): Intermezzo (Andante moderato) in mi bemolle maggiore per pianoforte op. 117 n. 1 (1892). Davide Cabassi.



Tōru Takemitsu (1930-1996): Air per flauto solo (1995). Robert Aitken.


Due brani, molto diversi fra loro, che mi sono venuti in mente leggendo queste due poesie di Enrico Garrou.

Takemitsu 85

Tōru Takemitsu (8 ottobre 1930-1996): From me flows what you call Time per 5 percussionisti e orchestra (1990). BBC Orchestra, dir. Andrew Davis.
Commissionata dal Carnegie Hall di New York per celebrare il proprio centenario, la composizione prende titolo da un verso del poeta giapponese Makoto Ōoka. Un testo nel quale Takemitsu spiega la genesi del brano si trova qui.


Takemitsu

How slow the wind


Tōru Takemitsu (1930-1996): How slow the wind (1991). Netanya Kibbutz Orchestra, dir. Yaron Gottfried.
Video art di Yael Toren.
Ancora una composizione di Takemitsu ispirata da versi di Emily Dickinson:

How slow the Wind — how slow the Sea —
how late their Feathers be!

Il post di oggi è dedicato a Carmen nel giorno del suo compleanno. Auguri!