Il giudizio universale

Félicien David (1810 - 29 agosto 1876): Le Jugement dernier per coro e orchestra (c1859). Brussels Philharmonic e Vlaams Radiokoor, dir. Hervé Niquet.
Il brano costituiva originariamente la parte conclusiva dell’opera Herculanum; espunto dalla redazione definitiva, è stato riscoperto solo in tempi recenti.


Livre d’images

Fernand de La Tombelle (3 agosto 1854 - 13 agosto 1928): Livre d’images, suite sinfonica n. 2. Brussels Philharmonic, dir. Hervé Niquet.

  1. Conte bleu
  2. Il était une fois
  3. Perdu dans la forêt
  4. Cavalcade

Ispanomania – IX

Charles Gounod (1818 - 1893): musica di balletto dal III atto del grand opéra Le Tribut de Zamora (1881). Münchner Rundfunkorchester, dir. Hervé Niquet.

  1. Danse grecque
  2. Danse espagnole [3:52]

L’ultimo lavoro teatrale di Gounod si avvale di un libretto di Adolphe d’Ennery e Jules Brésil, libretto che in precedenza era stato invano offerto a Verdi. La vicenda si svolge in Spagna, fra Oviedo e Córdoba, all’epoca della dominazione araba. Protagonista è Xaïma, che è in procinto di sposare il soldato Manoël; ma su di lei ha messo gli occhi Ben Saïd, inviato dal califfo per riscuotere il tributo di venti vergini previsto dal trattato di Zamora. Dopo diverse peripezie, Xaïma è salvata dalla madre Hermosa e da Manoël.


Per il Gran Delfino

Jean-Baptiste Lully (1632 - 1687): Plaude laetare Gallia, mottetto a 5 voci, coro, orchestra e basso continuo su testo di Pierre Perrin, composto in occasione del battesimo di Luigi di Francia, detto il Gran Delfino, figlio primogenito del Re Sole (24 marzo 1668). Le Concert Spirituel, dir. Hervé Niquet.

I. Symphonie

Plaude laetare Gallia
Rore caelesti rigantur lilia,
Sacro Delphinus fonte lavatur
Et christianus Christo dicatur.

II. O Jesu vita precantium [2:44]

O Jesu vita precantium
O Jesu vita credentium
Exaudi vota precantium.

III. Vivat regnet princeps fidelis [5:24]

Vivat regnet princeps fidelis
Semper justus, semper victor, semper augustus
Triumphet in caelis
Et sempiterna luceat corona.


Plaude laetare Gallia, Symphonie