Ouverture su temi ebraici


Sergej Sergeevič Prokof’ev (1891-1953): Ouverture su temi ebraici op. 34, versione originale (1919) per clarinetto, quartetto d’archi e pianoforte. Ermanno Veglianti, clarinetto; Pierluigi Pietroniro e Antonio Cordici, violini; Massimiliano Carlini, viola; Francesco Storino, violoncello; Leandro Piccioni, pianoforte.



Lo stesso brano nella versione per orchestra realizzata da Prokof’ev nel 1934 e poi pubblicata come op. 34bis. The Chamber Orchestra of Europe, dir. Claudio Abbado.


op. 34

Annunci

In la minore (due volte)


Clara Schumann (1819-1896): Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op. 7 (1833-35). Francesco Nicolosi, pianoforte; Alma Mahler Sinfonietta, dir. Stefania Rinaldi.

I. Allegro maestoso
II. Romanze: Andante non troppo, con grazia [a 7:03]
III. Finale: Allegro non troppo – Allegro molto [a 11:59]



Robert Schumann (1810-1856): Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op. 54 (1841-45). Alfred Brendel, pianoforte; London Symphony Orchestra, dir. Claudio Abbado.

I. Allegro affettuoso
II. Intermezzo: Andantino grazioso [a 15:53], attacca:
III. Allegro vivace [a 21:43]

Monte Calvo

Modést Petròvič Mùsorgskij (1839-1881): Una notte sul Monte Calvo (Ночь на лысой горе), poema sinfonico, rielaborazione (1886) di Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov (1844-1908). New York Philharmonic Orchestra, dir. Leonard Bernstein.
E questa è la versione più nota.


Musorgskij: La notte di san Giovanni sul Monte Calvo (versione originale, 1866-67). Berliner Philharmoniker, dir. Claudio Abbado.

Luis Ricardo Falero, Partenza delle streghe per il sabba