Estro pastorale

Andrea Basili (1705 - 1777): Estro pastorale per organo (1776). Maurizio Machella.


Estro pastorale

Sonata quasi in do

Padre Terenzio Zardini (1923 - 23 febbraio 2000): Sonata I (quasi in do) per organo (1971). Pier Damiano Peretti all’organo Mascioni della Basilica di Monte Berico (Vicenza).

I. Fantasia
II. Discantus [5:29]
III. Toccata [8:28]

«È apparsa, in questo inizio di secolo, la tendenza ad ampliare il campo delle affinità tonali con l’allon­ta­na­mento conseguente dall’atmosfera diatonica: un irrequieto evitare tutto ciò che sa di statico e di cadenzale, cioè di „previsto“, non tanto per rinnegarlo, ma perché se ne sente la distanza estetica e spirituale. […] Con il cromatismo di fine Ottocento il centro armonico era divenuto incerto ed oscillante, era presente sì, ma spesso mascherato se non sopraffatto. A questo eccesso di cromatismo bisognava reagire. La via era una sola: procedere ancora più in là; ogni ritorno indietro è un errore storico ed estetico. […] Ecco allora la più radicale ribellione: l’atonalismo.» (P. Terenzio Zardini)


Zardini Peretti

Arrangiamenti della regina di Saba

Georg Friedrich Händel (1685 - 1759): «Arrival of the Queen of Sheba», sinfonia (preludio) al III atto dell’oratorio Solomon HWV 67 (1749). The Sixteen, dir. Harry Christophers.

Gli adattamenti di questo brano per organici diversi dall’originale sono numerosi. Ve ne propongo alcuni, scegliete voi quelli che vi piacciono di più 🙂

  • per organo: Gert van Hoef all’organo della Chiesa di San Martino in Dudelange (Lussemburgo)
  • per quartetto di sassofoni: Amethyst Quartet
  • per arpa: Ekaterina Afanasieva
  • per flauti dolci e orchestra: Lucie Horsch e Charlotte Barbour-Condini, flauti; The Academy of Ancient Music, dir. Bojan Čičić

  • per mandolini e chitarre, tutti suonati da Ben Bosco
  • per ensemble di ottoni: 10forBrass.

GFH

Variazioni sulla Marcia dei sacerdoti

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 - 1791): «Priestermarsch» (Marcia dei sacerdoti), dal II atto, scena 1a, del Singspiel Die Zauberflöte (Il flauto magico) K 620 (1791). Academy of St Martin in the Fields, dir. sir Neville Marriner.


Christian Gottlob Neefe (5 febbraio 1748 - 1798): Veränderungen über den Priestermarsch aus Mozarts Zauberflöte (Variazioni sulla Marcia dei sacerdoti). Gabriel Isenberg all’organo della Chiesa di San Giovanni Battista in Welschen Ennest (Renania Settentrionale-Vestfalia).