Per Sofia Carlotta

Arcangelo Corelli (1653 - 1713): Sonata in re minore, n. 7 delle 12 Sonate a violino e violone o cimbalo op. 5 (1700) dedicate a Sofia Carlotta di Hannover, regina di Prussia. Samuele Galeano, violino; Massimo Gabba, organo.

I. Preludio
II. Corrente [1:35]
III. Sarabanda [4:02]
IV. Giga [5:49]


AC

Sarabanda e variazioni

Gustav Nottebohm (12 novembre 1817 – 1882): Variazioni sopra un tema di J. S. Bach per pianoforte a 4 mani op. 17 (1865). Hans-Peter e Volker Stenzl.
Più che come compositore, oggi Nottebohm è noto quale musicologo: pubblicò numerosi studi su Beethoven ancor oggi considerati fondamentali, curò un catalogo tematico delle composizioni di Schubert e raccolse un’imponente quantità di partiture di musica barocca e prebarocca.
Il tema di queste Variazioni è tratto dalla Sarabanda (III movimento) della Suite francese n. 1 in re minore BWV 812. Nottebohm eseguì spesso l’op. 17 in concerto insieme con Brahms.

Nottebohm, op. 17

Sarabanda e Allegro


GrovlezGabriel Grovlez (1879 - 20 ottobre 1944): Sarabande et Allegro per oboe e pianoforte (1962). Julia Stritzel, oboe; Christian Meinel, pianoforte.
Sotto, la medesima composizione trascritta dall’autore per sassofono (Jack Taylor) e pianoforte (Bethan Rees). Grovlez ne approntò adattamenti anche per clarinetto e per fagotto.