Quassù 2020.18

Mentre gli abeti e i cembri, che sono sempreverdi, rimangono… sempre verdi, i larici in questi giorni assumono tutte le sfumature del giallo, dal più tenue al più intenso, virando all’arancio e all’oro. Più tardi i loro aghi cadranno, ma nel frattempo le conifere tutte insieme ci offrono uno spettacolo superbo, tutto lo splendore dell’autunno.

25 pensieri su “Quassù 2020.18

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.