Peccavimus cum patribus nostris

Adrian Willaert (1490 - 1562): Sustinuimus pacem, mottetto a 5 voci (pubblicato in Musica nova, 1559, n. I:9). Singer Pur.
Altus e tenor procedono costantemente in canone alla 5a inferiore.

1a pars :

Sustinuimus pacem et non venit,
quaesivimus bona et ecce turbatio,
cognovimus, Domine, peccata nostra,
non in perpetuum obliviscaris nos.

2a pars :

Peccavimus cum patribus nostris,
injuste egimus, iniquitatem fecimus,
non in perpetuum obliviscaris nos.


Altre composizioni di Adrian Willaert in questo blog:

6 pensieri su “Peccavimus cum patribus nostris

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.