Unkind – II

John Dowland (1563 - 1626): Farewell, unkind, farewell, ayre (pubblicato nel Third and Last Booke of Songs or Ayres, 1603, n. 14). Emma Kirkby, soprano; Anthony Rooley, liuto.

Farewell, unkind, farewell, to me no more a father,
Since my heart, my heart holds my love most dear.
The wealth which thou dost reap another’s hand must gather,
Though my heart my heart still lies buried there.
Then farewell, then farewell, O farewell,
Welcome, my love, welcome, my joy forever.

‘Tis not the vain desire of human fleeting beauty,
Makes my mind to live though my means do die.
Nor do I Nature wrong, though I forget my duty:
Love not in the blood but in the spirit doth lie.
Then farewell, then farewell, O farewell,
Welcome, my love, welcome, my joy forever.


15 pensieri su “Unkind – II

  1. John Dowland è magnifico. Devo controllare, perché ho dischi (a casa dei miei, non qui con me, purtroppo) del soprano Emma Kirkby, dove canta anche Dowland (mi sembra).

    [Guardo tra i file nel computer e… torno]

    Ho trovato, con lei che canta, un Salve Regina di Handel (eccezionale): nel cofanetto che non ho, nel terzo o quarto disco, però dovrebbe esserci proprio Dowland.

    Grazie! Un lieto ascolto, per me, soprattutto visto che non ho con me, materialmente, la scatola.

    [Buongiorno, fra parentesi, non ultimo per importanza]

    Piace a 2 people

    • Buon giorno 🙂
      Sì, Dowland è un grande. Ci sono anche altri ottimi autori di ayres suoi contemporanei – per esempio, a me piacciono molto Thomas Campian (o Campion), Francis Pilkington e Thomas Morley – ma Dowland è unico.
      Grande stima e affetto per Emma Kirkby, che ho seguito fin dai suoi esordi; una voce come ce ne sono poche.

      Piace a 1 persona

      • Ho scoperto, secoli fa, Emma Kirkby per caso, grazie a Youtube. Da lì ho comprato il disco con il brano in cui cantava qualcosa di Mozart (mi sembra), dopodiché ci ho dato dentro… prendendo il cofanetto “The Artistry of Emma Kirkby”, dove ho scoperto… Dowland. Io non ho una conoscenza musicale, ma ascolto tanto e m’appassiono: non ho mai sentito nominare i contemporanei che citi (il fatto tu li abbia citati è uno stimolo, vado a cercali in rete).

        Per me, Emma Kirkby resta una delle migliori cantanti in assoluto: mi ha incantata e meravigliata di più solo Sara Mingardo (anche lei scoperta per caso) la quale però è o mezzosoprano o contralto (mai capito, uso l’orecchio ma non ci arrivo). Entrambe abilissime esecutrici nella musica barocca.

        )

        Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.