Photoptosis

Bernd Alois Zimmermann (1918 - 10 agosto 1970): Photoptosis, preludio per grande orchestra (1968). WDR Sinfonieorchester Köln, dir. Jukka-Pekka Saraste.


3 pensieri su “Photoptosis

  1. Partendo dal titolo dovrebbe avere a che fare con la luce , se non ricordo male , ed inizia quasi come una esplosione e quanti ottoni! Mi è sembrato di sentire Beethoven, e Scriabin forse anche Bach, però non sono sicurissima! Molto molto interessante! Buongiorno e sembra già caldo!!

    Piace a 1 persona

    • Esatto: la parola è composta dai termini phòtos = luce e ptòsis = caduta. Si riferisce alla luce incidente e ai cambiamenti cromatici che comporta, qui relativi ai “colori” strumentali, cioè ai timbri. Ci sono varie citazioni, in particolare della Nona Sinfonia di Beethoven, e altre. Lavoro interessante, come molti altri di un musicista sfortunato.

      Qui fa davvero caldo, 15° gradi quando Puck e io siamo usciti per la prima passeggiata alle 7; tuttavia vedo in cielo alcune nuvole “a pesce”, di forma allungata e dai contorni netti, che infallibilmente preannunciano piogge e temporali.

      Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.