Rondò: Allegro

Ludwig van Beethoven (1770 - 1827): Concerto n. 1 in do maggiore per pianoforte e orchestra op. 15 (1795, rev. 1800). Arturo Benedetti Michelangeli, pianoforte; Wiener Philharmoniker, dir. Carlo Maria Giulini.

  1. Allegro con brio
  2. Largo [18:31]
  3. Rondò: Allegro [29:06]

Al primo ascolto, secoli fa, mi colpì soprattutto il Rondò, con il suo tema vigoroso, assertivo, già in qualche modo eroico. Haydn e Mozart sono il passato, la Terza Sinfonia è dietro l’angolo: signori, ecco a voi Beethoven il mago, capace con un gesto di portarvi all’esaltazione o di ridurvi il cuore in poltiglia.


5 pensieri su “Rondò: Allegro

  1. Me lo son goduto dall’inizio alla fine (interessante audio mentre si scelgono e sistemano le foto!)
    Il rondò la parte che ho apprezzato maggiormente, ma in generale molto bello! (come se ci fossero dubbi: si parla di Ludwig van Beethoven!)

    Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.