16 pensieri su “Allegro (Scarlatti K 141)

    • Quello suonato da Argerich è un pianoforte Yamaha gran coda, molto apprezzato dai concertisti. Il timbro ti parrà strano forse per la particolare tecnica esecutiva richiesta da questa composizione, note ribattute e staccato rapido: roba da grandi virtuosi 🙂

  1. che dirti io trovo più efficace il clavicembalo mi entra dentro quasi con forza, con il pianoforte, forse per il tipo di composizione, mi sembra si perda un po’ la potenza , ma sicuramente mi sbaglio!

  2. Gheorghe Zamfir l’ho appena sfiorato pccupandomi, come avrai visto della suggestiva musica di Picnic ad Hanging Rock, che è talmente “giusta” per quell’atmosfera che mi è difficile immaginare l’autore alle prese con composizioni diverse. Naturalmente non sarà così. Ciao.

    • In effetti ha fatto anche molte altre belle cose, e la colonna sonora del film di Weir non è originale: i brani eseguiti da Zamfir sono musiche tradizionali romene appartenenti al genere della doină 🙂

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.