Allegro (Scarlatti K 141)


Domenico Scarlatti (1685 - 1757): Sonata in re minore K 141. Jean Rondeau, clavicembalo, e Martha Argerich, pianoforte.


Scarlatti K 141

16 pensieri su “Allegro (Scarlatti K 141)

    • Quello suonato da Argerich è un pianoforte Yamaha gran coda, molto apprezzato dai concertisti. Il timbro ti parrà strano forse per la particolare tecnica esecutiva richiesta da questa composizione, note ribattute e staccato rapido: roba da grandi virtuosi 🙂

      "Mi piace"

  1. Gheorghe Zamfir l’ho appena sfiorato pccupandomi, come avrai visto della suggestiva musica di Picnic ad Hanging Rock, che è talmente “giusta” per quell’atmosfera che mi è difficile immaginare l’autore alle prese con composizioni diverse. Naturalmente non sarà così. Ciao.

    Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.