Per oboe e pianoforte

Camille Saint-Saëns (1835 - 1921): Sonata in re maggiore per oboe e pianoforte op. 166 (1921). Guido Ghetti, oboe; Amadeo Salvato, pianoforte.

  1. Andantino
  2. Ad libitum – Allegretto – Ad libitum [3:08]
  3. Molto Allegro [7:40]

CSS

8 pensieri su “Per oboe e pianoforte

  1. Che delizia! Mi viene da fare un amaro collegamento fra l’ odierna insensibilità nel parlare dei vecchi come materiale da scartare in relazione all’ attuale pandemia e questa splendida musica scritta da un musicista ottantaseienne…

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.