Concerto per oboe – X

Sir Eugene Aynsley Goossens (1893 - 1962): Concerto per oboe e orchestra in 1 movimento op. 45 (1927). Albrecht Mayer, oboe; Bamberger Symphoniker, dir. Jakub Hrůša.


Eugene Goossens

8 pensieri su “Concerto per oboe – X

  1. Mi ha sempre affascinato il suono dell’oboe, anche se l’ho sempre considerato un “rivale” (non chiedermi perché: forse il subconscio) del clarinetto. E oggi, a furia di ascoltarlo, quasi mi spiace di non saperlo suonare…

    … ma poi mi torna in mente l’intro della Rhapsody in Blue di Gershwin e rinsavisco!

    Piace a 1 persona

    • L’agilità del clarinetto non ha pari. L’oboe è più legato, nell’immaginario collettivo, a scene agresti, alla cultura greca antica (l’aulòs è un antenato), all’atmosfera natalizia. Ma nella letteratura per oboe ci sono anche pagine aspre e “cattive”, per esempio quelle dedicate a Odile nel Lago dei cigni e alla protagonista nella Salome.

      Piace a 1 persona

  2. sto ancora ascoltando questa meraviglia, che mi piace ancor più delle metamorfosi. Dirò un’eresia ma attorno al quarto minuto mi ricorda certi passaggi del bolero di Ravel, poi si apre a un più largo respiro. Il suono dell’oboe è magico

    "Mi piace"

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.