Au revoir, Uderzo!

Tartarotti per Uderzo

Con questo incantevole disegno Stefano Tartarotti invia un affettuoso saluto a Albert Uderzo, cui nel mio piccolo voglio unirmi anch’io: arrivederci, carissimo Uderzo, e grazie per tutto il buonumore e tutta la poesia che mi (ci) hai regalato.


Astérix e Obélix

10 pensieri su “Au revoir, Uderzo!

  1. He and Goscinni were a great pair! Looking at human weaknesses with a twinkle in the eye, in spite of every “Ils sont fous, les humains” they still looked at mankind with a kind and understanding attitude. There are not so many of them, and they will be missed. ❤ ❤

  2. Inventori di sogni. Vorrei trovarmi in un caffè, davanti a un bicchierino di Pernod, a leggere Asterix col mio ragazzo.

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.