Concerto per organo e orchestra – XI

John Stanley (17 gennaio 1712 - 1786): Concerto in do minore per organo e orchestra op. 10 n. 4 (1775). Gerald Gifford, organo e direzione; Royal Northern Sinfonia.

  1. Vivace
  2. Andante affettuoso
  3. Presto

9 pensieri su “Concerto per organo e orchestra – XI

  1. Una chicca che ascolto mentre aggiorno. Tutto settecentesco questo Concerto Correggimi, Claudio, ci son segni acustici che indicano quasi subito ‘anno dn nascita’ per dir così.

    • Certo, e l’orchestra di inizio ‘700 suona diversa da quella di fine secolo. Ma, più che i “segni acustici”, sono sempre quelli “armonici” a consentire la datazione di un brano: come diceva il mio amico Janáček, l’armonia si evolve in relazione alla capacità del pubblico di accettare dissonanze sempre più aspre.
      (Per armonia intendo, ovviamente, la scienza degli accordi, ovvero l’arte di creare strutture sonore più o meno complesse sulla base di una melodia.)

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.