Très vitement

Johann Sebastian Bach (1685 - 1750): Pièce d’orgue à 5 (Fantasia) in sol maggiore BWV 572 (1712 o poco prima). Wim van Beek all’organo Schnitger della Chiesa di San Martino in Groningen.
Niente è meglio di una gioiosa composizione per organo di JSB per chiudere lietamente un anno e serenamente aprirne uno nuovo 🙂


BWV 572

8 pensieri su “Très vitement

Rispondi a Claudio Capriolo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.