Gardez-le moy

Cipriano de Rore (c1515/16 - 1565): Mon petit cueur, chanson a 8 voci (2 soprani, 4 tenori, 2 bassi) in forma di canone (pubblicata nella raccolta antologica Treziesme Livre contenant vingt et deux chansons, 1550, n. 7). Huelgas Ensemble, dir. Paul van Nevel.

Mon petit cueur n’est pas à moy:
il est à vous, ma doulce amye.
Mais d’une chose je vous prie:
c’est vostre amour, gardez-le moy.


17 pensieri su “Gardez-le moy

  1. Ciao Claudio, sono andata a ricontrollare la bandella del libro, temevo di aver avuto un abbaglio, e invece parla proprio di “vivida raffigurazione della vita rurale inglese del Novecento”. In effetti c’è l’errore!

    Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.