Domani!

Richard Strauss (1864 - 1949): Morgen!, Lied per voce e pianoforte op. 27 n. 4 (1894) su testo di John Henry Mackay. Dame Kiri Te Kanawa, soprano; sir Georg Solti, pianoforte.

Und morgen wird die Sonne wieder scheinen
und auf dem Wege, den ich gehen werde,
wird uns, die Glücklichen sie wieder einen
inmitten dieser sonnenatmenden Erde…
und zu dem Strand, dem weiten, wogenblauen,
werden wir still und langsam niedersteigen,
stumm werden wir uns in die Augen schauen,
und auf uns sinkt des Glückes stummes Schweigen…

(E domani il sole splenderà ancora, e sulla strada che percorrerò ci unirà ancora, noi fortunati, nel mezzo di questa terra che respira il sole… e sulla spiaggia, ampia, azzurra, scenderemo ancora e lentamente, silenziosamente ci guarderemo negli occhi e su di noi calerà il silenzio muto della felicità.)


8 pensieri su “Domani!

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.