Munter (vivace)

August Klughardt (1847 - 3 agosto 1902): Sinfonia n. 3 in re maggiore op. 37 (1879). Anhaltische Philharmonie Dessau, dir. Golo Berg.

I. Lebhaft
II. Langsam [14:46]
III. Mäßig [22:50]
IV. Munter [29:29]


Klughardt, op. 37

Annunci

4 pensieri su “Munter (vivace)

    • L’incontro con Liszt segnò una svolta nella carriera di Klughardt, che aderì ai princìpi della cosiddetta neudeutsche Schule; qualche anno dopo la morte di Wagner diresse il Ring a Dessau. Tuttavia come compositore continuò a dedicarsi a generi che Liszt e Wagner volutamente trascuravano, come la sinfonia e la musica da camera in generale, e al contempo non scrisse mai un vero e proprio poema sinfonico, che Liszt e la Scuola neotedesca consideravano la forma ideale. Nel suo stile si avverte indubbiamente l’influsso di Wagner, ma forse meno di quello di Schumann.

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.