Moon of Alabama

Kurt Weill (1900 - 1950): Alabama Song su testo di Bertolt Brecht (1898 - 1956), da Mahagonny (1927). Robyn Archer, voce solista; London Sinfonietta, dir. Dominic Muldowney.
Il testo originale, in tedesco, fu pubblicato nella raccolta di poesie Hauspostille (1927); non è chiaro se la traduzione inglese sia opera dello stesso Brecht oppure di Elisabeth Hauptmann (1897 - 1973), allora collaboratrice del drammaturgo tedesco.
La musica fu composta dallo stesso Brecht insieme con Franz Servatius Bruinier (1905 - 1928); venne poi modificata da Kurt Weill per essere inserita in due lavori nati dalla collaborazione con Brecht: il «Songspiel» Mahagonny (1927) e l’opera Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny (1930).

Show me the way to the next whisky bar,
Oh, don’t ask why,
For if we don’t find the next whisky bar
I tell you we must die.

Oh, Moon of Alabama,
We now must say good-bye.
We’ve lost our good old mama
And must have whisky,
Oh, you know why.

Show me the way to the next pretty girl,
Oh, don’t ask why,
For if we don’t find the next pretty girl
I tell you we must die.

Oh, Moon of Alabama,
We now must say good-bye.
We’ve lost our good old mama
And must have a girl,
Oh, you know why.

Show me the way to the next little dollar,
Oh, don’t ask why,
For if we don’t find the next little dollar
I tell you we must die.

Oh, Moon of Alabama,
We now must say good-bye.
We’ve lost our good old mama
And must have dollars,
Oh, you know why.


KW

Kurt Weill

Annunci

6 pensieri su “Moon of Alabama

Rispondi a unallegropessimista Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.