Chiari di Luna – V

Clara Schumann (1819 - 1896): Der Mond kommt still gegangen, Lied per voce e pianoforte op. 13 n. 4 (1844) su testo di Emanuel Geibel (1815 - 1884). Barbara Bonney, soprano; Vladimir Aškenazi, pianoforte.

Der Mond kommt still gegangen
Mit seinem gold’nen Schein.
Da schläft in holdem Prangen
Die müde Erde ein.

Und auf den Lüften schwanken
Aus manchem treuen Sinn
Viel tausend Liebesgedanken
Über die Schläfer hin.

Und drunten im Tale, da funkeln
Die Fenster von Liebchens Haus;
Ich aber blicke im Dunklen
Still in die Welt hinaus.


Clara Schumann, op. 13 n. 4

Annunci

6 pensieri su “Chiari di Luna – V

  1. Adoro Barbara Bonney, il soprano. Ho appena acquistato su Itunes alcune sue interpretazioni di Schubert: Ave Maria (un classico); Die Forelle, D. 550; infine Standchen, D. 889 (di cui non so come inserire la dieresi sulla a minuscola, e mi scuso). Non conosco la lingua in cui canta, ma m’emoziona immensamente lo stesso ascoltarla. Spero di non finire nel tuo spam dei commenti. Un saluto, e, forse, anche la buonanotte, ora: trasloco, da Morfeo. Ciao, a presto, e a nuove scoperte musicali – grazie a te.
    Irene

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.