Bozzetti

Antonio Scontrino (17 maggio 1850 - 1922): Sei Bozzetti per clarinetto e pianoforte (1909). Sergio Bosi, clarinetto; Riccardo Bartoli, pianoforte.

I. Adelaide : Andantino
II. Didone : Lentamente – Andante – Tempo I [1:57]
III. Walzer : Tempo di Walzer, vivo e brillante [4:10]
IV. Gondoliera : Allegretto mosso – Andantino – Tempo I [5:23]
V. Speranza : Andantino [7:20]
VI. Letizia : Allegro brillante [10:33]


Scontrino, Bozzetti

Due mazurche in fa diesis minore

Fryderyk Chopin (1810 - 1849): Mazurca in fa diesis minore op. 59 n. 3 (1844). Arthur Rubinstein, pianoforte.

Il tema iniziale ha carattere schiettamente popolare; anche il secondo episodio, in modo maggiore, è una danza piena di brio. Nella ripresa della sezione iniziale, il primo tema viene esposto attraverso un sottile gioco contrappuntistico; la composizione si conclude, inaspettatamente, in modo maggiore. Di questo brano si conosce anche un’altra versione, lievemente diversa.

Chopin, op. 59 n. 3


Aleksander Michałowski (17 maggio 1851 - 1938): Mazurca n. 1 in fa diesis minore op. 5 (c1870-80). Robert Marat, pianoforte.

Michałowski, op. 5