O magnum mysterium

Lucrezia Orsina Vizzana (1590 – 7 maggio 1662): O magnum mysterium, mottetto a voce sola e basso continuo. Cristina Radu, soprano; Steffen Schlandt, organo; Stefan Neagoe, violoncello.

O magnum mysterium,
O profundissima vulnera,
O passio acerbissima,
O dulcedo deitatis,
Adiuva me ad aeternam felicitatem consequendam.
Alleluia.


LOVOMM

Nati il 7 maggio

Carl Heinrich Graun (7 maggio 1704 – 1759): Concerto in do minore per clavicembalo e orchestra. Waldemar Döling, clavicembalo; orchestra da camera Sofia Soloists, dir. Emil Tabakov.

I. Allegro
II. Larghetto [3:38]
III. Allegro [7:45]


Carl Stamitz (Karel Stamic; 7 maggio 1745 – 1801): Concerto in fa maggiore per pianoforte e orchestra. Felicja Blumental, pianoforte; Württembergisches Kammerorchester Heilbronn, dir. Jörg Faerber.

I. Allegro
II. Andante moderato [10:16]
III. Rondò: Allegro [16:12]


Johannes Brahms (7 maggio 1833 – 1897): Secondo Concerto in si bemolle maggiore per pianoforte e orchestra op. 83 (1881). Emil Gilels, pianoforte; Chicago Symphony Orchestra, dir. Fritz Reiner.

I. Allegro non troppo
II. Allegro appassionato [16:04]
III. Andante [24:17]
IV. Allegretto grazioso [36:21]


Pëtr Il’ič Čajkovskij (7 maggio 1840 – 1893): Secondo Concerto in sol maggiore per pianoforte e orchestra op. 44 (1880). Michail Pletnëv, pianoforte; Orchestra sinfonica della Radio di Mosca, dir. Vladimir Fedoseev.

I. Allegro brillante e molto vivace
II. Andante non troppo [20:00]
III. Allegro con fuoco [33:33]


pianoforte e orchestra