Ninna-nanna su due note che strombazzano

Jehan Alain (1911 – 1940): Berceuse sur deux notes qui cornent per organo (1929). Francine Nguyen-Savaria.
Secondo Marie-Claire Alain, questa tenera e dolcissima ninna-nanna fu ispirata a suo fratello Jehan da un guasto dell’organo di casa Alain (era stato costruito dal loro genitore, Albert): a causa del guasto, un do# e un re# risuonavano in continuazione, anche senza che ne fossero premuti i tasti corrispondenti.

È per Paola 🙂


Alain, Berceuse sur deux notes qui cornent

Annunci

5 pensieri su “Ninna-nanna su due note che strombazzano

  1. Particolare e affascinante. Mi fa ricordare di quando mi capitava di creare un contorno di note a suoni che rimanevano fissi, come quelli prodotti da un generatore di frequenze. Era una piacevole sfida, anche per chi lo faceva come me in modo del tutto amatoriale.

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.