Fortuna desperata II, Obrecht III

Jacob Obrecht (1457/58 – 1505): Missa Fortuna desperata a 4 voci. Ensemble vocale The Sound and The Fury.
Obrecht compose questa messa non su una delle rielaborazioni d’autore della chanson omonima (se ne conoscono una a 3 voci di Heinrich Isaac, una a 6 di Alexander Agricola e una a 3 parti strumentali, forse di Josquin des Prez), bensì sulla versione originale, quella riportata dai quattro manoscritti di cui s’è detto ieri. Il fatto che Obrecht abbia lavorato sul testo originale dà maggior consistenza all’attribuzione di Fortuna desperata a Antoine Busnois: è infatti molto probabile che i due musicisti si conoscessero di persona, essendo stati attivi a Bruges nello stesso periodo, Busnois – nell’ultimo anno della sua vita – presso la Cattedrale di San Salvatore, Obrecht in San Donaziano.


Missa Fortuna desperata di Obrecht, Kyrie

Annunci

4 pensieri su “Fortuna desperata II, Obrecht III

  1. Questa mi piace ancor di più. La trovo più scorrevole. Guarda che lo dico da vera profana. Comunque ho visto che arrivando qui tardi , sei andato avanti con altri post che non dovrò lasciarmi scappare. Un caro abbraccio e buonanotte. Isabella

    Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.