Variazioni su Lucis Creator


Jehan Alain (1911 – 20 giugno 1940): Variazioni su Lucis Creator (1932). Marie-Claire Alain, organo.


JA 27

Annunci

4 pensieri su “Variazioni su Lucis Creator

  1. eccomi qui…come ti dicevo, e non te lo racconto per narcisismo ma per condividere una grande passione comune, ho scritto e illustrato molti libri sulla storia della musica. Una serie di biografie di compositori per un editore di Taiwan editati anche in GB e USA, ho illustrato “Play me a story” per la Barefoot books, inglese e ho scritto una storia romanzata sulla giovinezza del mio grande amore, Rameau che dove essere pubblicato da “l’ercole de loisirs” francese, ma ci sono stati pensionamenti del mio art director, così nulla di fatto. Peccato perché è la mia cosa migliore, magari se sei curioso ti giro il testo (Rameau ha passato poco tempo a Milano, non si sa perché sia tornato precipitosamente in Francia, era un ragazzo, ho cercato di immaginarne il motivo). Ho un sito http://www.gretacencetti.com se hai voglia di curiosare ecco tutto lì.

    Piace a 2 people

    • Ho curiosato 😉
      Tutto molto interessante, ma soprattutto ammiro il tuo impegno nell’editoria per ragazzi – per me, gli artisti più grandi sono quelli che dedicano almeno una parte della propria attività all’infanzia.
      Mi incuriosisce la tua passione per Rameau, che non è esattamente fra i musicisti più amati e rinomati. Conosco solo un’altra persona che abbia manifestato una predilezione per Rameau, un matematico torinese che fu fra l’altro il relatore della tesi in architettura di mia moglie (molti anni fa). Il tuo testo mi interessa molto.
      Complimenti per tutto, nel tuo sito non ho trovato nulla che mi sia men che piaciuto 🙂

      Mi piace

  2. grazie! le tue parole mi sono graditissime vista la grande passione e competenza che hai. Rameau? è una storia lunga…Paolo Terni mi ha chiamato “la fiancée de Rameau”, carino, no? un’altra sua grande ammiratrice è una docente al conservatorio di Bologna che ha curato un lavoro sulle lettere e carteggi, ora mi sfugge il nome ma potrei trovarlo, ci siamo incontrate qualche anno fa. Se vuoi il testo, fammi sapere a quale mail spedirlo e sarò felice di condividerlo con te.Buona serata e buon tutto!

    Mi piace

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.