Per clarinetto e viola

Max Bruch (6 gennaio 1838 – 1920): Doppio concerto in mi minore per clarinetto, viola e orchestra op. 88 (1911). Dmitrij Aškenazij, clarinetto; Anton Kholodenko, viola; Orchestra sinfonica del Baltico, dir. Mats Liljefors.

I. Andante con moto
II. Allegro moderato [6:48]
III. Allegro molto [13:22]


Annunci