Sonata in fa maggiore

Anna Amalia di Prussia (9 novembre 1723 – 1787): Sonata in fa maggiore per oboe (origina­ria­men­te per flauto traverso) e basso continuo H. 264. Birgit Welpmann, oboe; Anneliese Funke, organo.

I. Adagio
II. Allegretto [a 3:30]
III. Allegro ma non troppo [a 6:12]


Annunci

2 pensieri su “Sonata in fa maggiore

  1. Anna Amalia, una grande donna , principessa, sposa segreta del barone Friedrich von der Trenck e artista con la passione per la musica, ma molto severa nei confronti delle sue opere.
    Ne distrusse tante infatti…
    Peccato davvero.
    Ascolto con vivo piacere questa Sonata così interpretata da due altre donne molto brave.
    Un post il tuo sulle donne nella musica, caro Claudio.
    Grazie.
    🙂 gb

    Liked by 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...