Concerto in do maggiore


Friedrich Kuhlau (11 settembre 1786-1832): Concerto in do maggiore per pianoforte e orchestra op. 7 (1810). Amalie Malling, pianoforte; DR SymfoniOrkestret, dir. Michael Schønwandt.

I. Allegro
II. Adagio [a 16:54]
III. Rondò: Allegro [a 25:01]


Kuhlau, op. 7

Annunci

2 pensieri su “Concerto in do maggiore

    • Ottima osservazione. Kuhlau fu un apprezzato interprete delle composizioni pianistiche di Beethoven, va da sé che le sue opere risentano dell’influsso dello stile del Maestro di Bonn: non solo il motivo iniziale è simile, ma anche la strumentazione nell’attacco del Concerto del musicista danese ricorda da vicino quella dell’opus 15 beethoveniano.

      Mi piace

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...