Balletto meccanico

George Antheil (1900-12 febbraio 1959): Ballet mécanique per pianoforti, percussioni, cicalini elettrici e eliche da aeroplano (1923–25, rev. 1952–53); originariamente composto per il film cubista omonimo, diretto da Fernand Léger con la collaborazione di Dudley Murphy e Man Ray. Philadelphia Virtuosi Chamber Orchestra, dir. Daniel Spalding.


Antheil