Gopak


Aram Il’ič Chačaturjan (1903 - 1978): «Gopak», dal balletto Gajane (1942). Wiener Philharmoniker diretti dall’autore.


Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840 - 1893): «Gopak», dall’opera Mazeppa (atto I, scena 1a), rappresentata per la prima volta nel 1884. London Symphony Orchestra, dir. Geoffrey Simon.



Modest Musorgskij (1839 - 1881): «Gopak», dall’opera comica La fiera di Soročynci (atto III, scena 2a); Musorgskij ne scrisse il libretto (basato sull’omonimo racconto di Gogol’) e lavorò alla partitura fra il 1874 e il 1880, lasciandola però incompiuta. Eseguito da Katja Emec al violino, con orchestra non identificata (sopra), e dall’Orchestra sinfonica di Stato dell’URSS diretta da Evgenij Svetlanov.
Nella tavola dei Peanuts che apre questa pagina sono visibili alcune battute tratte da una riduzione per pianoforte di questo brano.

Annunci

4 pensieri su “Gopak

  1. Grande musica.
    La ragazza che suona il violino è brava, brava davvero (una delizia anche)

    Bel post, caro Claudio.
    Grazie.
    🙂
    gb
    Sempre un piacere entrare nel tuo blog e “scoprire” ciò che tu indichi.

    • …e che desiderio di danzare, veloce, veloce, più veloce, veloce davvero, sempre più veloce
      gb 🙂

      la meraviglia della tavola dei Peanuts sopra riprodotta!

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.