Gopak


Aram Il’ič Chačaturjan (1903 - 1978): «Gopak», dal balletto Gajane (1942). Wiener Philharmoniker diretti dall’autore.


Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840 - 1893): «Gopak», dall’opera Mazeppa (atto I, scena 1a), rappresentata per la prima volta nel 1884. London Symphony Orchestra, dir. Geoffrey Simon.



Modest Musorgskij (1839 - 1881): «Gopak», dall’opera comica La fiera di Soročynci (atto III, scena 2a); Musorgskij ne scrisse il libretto (basato sull’omonimo racconto di Gogol’) e lavorò alla partitura fra il 1874 e il 1880, lasciandola però incompiuta. Eseguito da Katja Emec al violino, con orchestra non identificata (sopra), e dall’Orchestra sinfonica di Stato dell’URSS diretta da Evgenij Svetlanov.
Nella tavola dei Peanuts che apre questa pagina sono visibili alcune battute tratte da una riduzione per pianoforte di questo brano.

4 pensieri su “Gopak

  1. Grande musica.
    La ragazza che suona il violino è brava, brava davvero (una delizia anche)

    Bel post, caro Claudio.
    Grazie.
    🙂
    gb
    Sempre un piacere entrare nel tuo blog e “scoprire” ciò che tu indichi.

    • …e che desiderio di danzare, veloce, veloce, più veloce, veloce davvero, sempre più veloce
      gb 🙂

      la meraviglia della tavola dei Peanuts sopra riprodotta!

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.