Bicinia (Zarlino 500)

Gioseffo Zarlino (31 gennaio o 22 marzo 1517-1590): 3 bicinia.


Bicinium II. Paolo Tognon, dulciana tenore; Claudio Sartorato, cervellato.



Bicinium V. Paolo Tognon, dulciana soprano; Claudio Sartorato, dulciana tenore.



Bicinium VIII. Paolo Tognon, dulciana basso; Claudio Sartorato, cervellato.


Gioseffo Zarlino

Morte di Tintagiles

Charles Martin Loeffler (30 gennaio 1861 - 1935): La Mort de Tintagiles, poema sinfonico per viola d’amore (originariamente 2 viole d’amore) e orchestra op. 6 (1896–97, 1901), ispirato dall’o­mo­ni­mo dramma di Maurice Maeterlinck. Jennie Hansen, viola d’amore; Indianapolis Symphony Orchestra, dir. John Nelson.


La Mort de Tintagiles

Musica a Theresienstadt

 

Gideon Klein (1919-gennaio 1945): Partita per archi (1944); si trattava originariamente di un Trio per violino, viola e violoncello: l’arrangiamento è di Vojtěch Saudek (1951-2003). Orchestra di Padova e del Veneto, dir. Nada Matošević Orešković.

I. Allegro spiccato
II. Lento [a 4:49]
III. Molto vivace [a 12:47]

Klein fu internato a Theresienstadt nel dicembre del 1941; alla fine del 1944 venne trasferito a Auschwitz e quindi a Fürstengrube, dove morì all’inizio dell’anno successivo.