Un sogno (grazie al cielo!)

Charles Ives (20 ottobre 1874-1954): The Celestial Railroad, «phantasy» per pianoforte (1925), ispirato dall’omonimo racconto di Nathaniel Hawthorne. Donald Berman, pianoforte.
Lasciato inedito dall’autore, questo brano presenta particolari motivi di interesse in quanto strettamente collegato a altre composizioni ivesiane, segnatamente la Sonata per pianoforte n. 2 e il II movimento della Quarta Sinfonia.


Ives

Annunci

Un pensiero su “Un sogno (grazie al cielo!)

  1. Sono stata affascinata da questa musica.
    Ho trovato vivo interesse nell’accostare le note alla storia breve di Nathaniel Hawthorne.
    Grande davvero Donald Berman interprete straordinario della musica di Ives.
    Ho seguito il “viaggio” che tu mi hai consigliato tra le opere di questo compositore statunitense.

    Apprezzo molto il titolo che hai dato al post con la tua abituale ironia. 😉

    Buona notte e dolci sogni, Claudio. 🙂
    gb

    Liked by 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...