Ritorno a Nonnenwerth

Franz Liszt (1811-1886): Feuille d’album n. 2 S. 534/2bis (1849). Clemens Muller, pianoforte.
Si tratta della terza versione di una terza versione. All’origine vi è un Lied su testo di Felix Lichnowsky, intitolato Die Zelle im Nonnenwerth (S. 274/1, del 1841); la sua 3ª versione fu redatta nel 1845 con testo tradotto in francese da Étienne Monnier e il titolo di Élégie (S. 301b/2); della trascrizione per pianoforte di quel brano, questa è appunto la 3ª versione.


Nonnenwerth

Franz Liszt: Die Zelle im Nonnenwerth (Élégie) per violoncello e pianoforte S. 382 (c1883; trascrizione della 2ª versione del Lied di cui sopra). János Fejérvári, violoncello; Zoltán Fejérvári, pianoforte.


Nonnenwerth

Annunci

Un pensiero su “Ritorno a Nonnenwerth

  1. Musica molto suggestiva davvero.
    Mi piace molto la versione suonata dal sensibile e bravo Clemens Muller e quella per violoncello e pianoforte.
    (Oh, sempre il suono del violoncello con quello del pianoforte mi incanta)
    Liszt passò le vacanze estive tra il 1841 e il 1843 a Nonnenwerth.
    Mise nelle note l’ atmosfera particolare di questa piccola isola sul fiume Reno.

    Bel post, Claudio, anche per le immagini da te postate.
    🙂
    gb

    Liked by 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...