Verbunkos

János Lavotta (5 luglio 1764-1820): Tánc (danza). Mátyás Bartha, violino barocco; Erich Türk, clavicembalo.
Si tratta di un verbunkos (pronuncia: vérbuncosc), una «danza di arruolamento» tipica della tradizione musicale magiara, in uso fra il 1780 e il 1840 circa presso i reggimenti ungheresi dell’esercito asburgico.


Annunci

6 pensieri su “Verbunkos

  1. Che bella danza tradizionale! Mi piace.
    Sì, la ballo, ma non mi arruolo… 😉
    Bravi bravi gli interpreti.
    E l’immagine è notevole.

    Grazie.
    Claudio, buona serata. 🙂
    gb

    Liked by 1 persona

    • Il verbunkos è una delle cose più curiose che abbia incontrato studiando l’epoca napoleonica. Dà perfettamente l’idea, comunque, di quanto sia fondamentale la musica presso le popolazioni magiare.
      Buona notte, cara gb 🙂

      Mi piace

      • Oh sì, la musica ha un rapporto strettissimo con le popolazioni magiare. Come è interessante studiare e cogliere intero questo “legame”. Tu offri molto che può essere approfondito.
        Buona notte a te, caro Claudio 🙂
        Coccole coccole dolci a Puck.
        gb
        Ora siete al fresco!

        Liked by 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...