Dans le jardin de ta pensée

Claude Debussy (1862-1918): Romance, mélodie L2 65 (1885) su testo di Paul Bourget. Anna Marie Rodde, soprano; Noel Lee, pianoforte.

L’âme évaporée et souffrante,
L’âme douce, l’âme odorante
Des lis divins que j’ai cueillis
Dans le jardin de ta pensée,
Où donc les vents l’ont-ils chassée,
Cette âme adorable des lis?

N’est-il plus un parfum qui reste
De la suavité céleste
Des jours où tu m’enveloppais
D’une vapeur surnaturelle,
Faite d’espoir, d’amour fidèle,
De béatitude et de paix?…

Paul Bourget: Les Aveux, Lemerre, Paris 1882, Livre 1er (Amour), p. 51.

titolo

Romance

n. di catalogo

65 (79)

organico

voce e pianoforte

autore del testo

Paul Bourget

data

1885

1ª esecuzione

?

dedica

manoscritti

L’originale autografo è conservato a Parigi presso la Bibliothèque nationale, Département de la Musique, Ms. 995

1ª edizione

Durand-Schoenenwerk, Parigi, 7 dicembre 1891

note

È probabile che questa mélodie, così come Les Cloches L2 66,sia stata composta a Roma, durante il soggiorno di Debussy a Villa Medici

Il brano è stato trascritto per violoncello e pianoforte da Ferdinando Ronchini (1911); un adattamento per voce è archi si deve a Tamás Beischer-Matyó

nel web

partitura (pdf)

Bourget, Les Aveux, 1882

Annunci

5 pensieri su “Dans le jardin de ta pensée

  1. L’incanto di Debussy in cui perdersi.
    Interpretazione di grande raffinatezza.

    Grazie per questo tuo lavoro, Claudio. 🙂
    gb
    Bella anche la copertina di Les Aveux di Paul Bourget.

    Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.