Chicche





…e così via…


Paolo Poli

8 pensieri su “Chicche

  1. la sua recitazione è musicale,la voce melodiosa e modulata sapientemente secondo i passaggi recitati.Forse l’interpretazione può esser considerata un po’ retrò ma per me è da applauso.

  2. Che meraviglia e che tristezza. quest’anno è davvero funesto e noi siamo sempre più soli e più poveri! E stato un vero privilegio averlo visto più volte, aver atteso i suoi bis strepitosi al Carignano, quando in tarda serata fingeva di essere stanco e ci invitava a tornarcene a casa!
    Quel tempo è finito e davvero mi si stringe il cuore. Grazie Claudio, anche per averci riproposto Eco e Laura Betti, la prima dei tre che ci ha lasciati. Chi li sostituirà? Non vedo molto in giro!

  3. Paolo Poli è volato via.
    Resto in silenzio.
    gb
    Apprezzo molto, Claudio, il tuo averlo ricordato così, con queste validissime “chicche”… insieme a Umberto Eco e a Laura Betti.

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.