La ridda dei folletti


Antonio Bazzini (11 marzo 1818-1897): La ronde des lutins, scherzo fantastico per violino e pianoforte op. 25. Chloë Hanslip, violino; Caspar Frantz, pianoforte.


Antonio Bazzini

8 pensieri su “La ridda dei folletti

  1. Bazzini fu violinista virtuoso e compositore.
    Incoraggiato fin da giovane da Paganini, Bazzini è stato elogiato anche da Felix Mendelssohn e da Robert Schumann, che di lui scriveva: “Da anni nessun virtuoso mi ha dato una gioia così intima e momenti così piacevoli e felici, come Antonio Bazzini. Mi pare ch’egli sia conosciuto troppo poco, e anche qui non sia stato degnamente apprezzato nel grado ch’egli merita” .

    Oh, quanti folletti danzano qui ora mentre ascolto!
    Sento un elegante virtuosismo in questo scherzo fantastico.
    Eccellente e sensibilissima è Chloë Hanslip che suona il violino da quando aveva due anni.
    Notevole anche l’interpretazione di Caspar Frantz.
    Oh, lo spartito… 😉

    Grazie, Claudio.
    🙂
    gb

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.