Canto della notte

Karol Szymanowski (6 ottobre 1882-1937): Sinfonia n. 3 op. 27, Pieśń o nocy (Canto della notte) per tenore, coro e orchestra (1914-16); testo del poeta persiano Jalāl al-Dīn Rūmī (1207-1273), traduzione polacca di Tadeusz Miciński (1873-1918). Ryszard Minkiewicz, tenore; Coro e Orchestra filarmonica di Varsavia, dir. Antoni Wit.

I. Moderato assai
II. Vivace scherzando
III. Largo


Szymanowski

Annunci

2 pensieri su “Canto della notte

  1. Sono stata catturata ancora da questo “Canto della notte”.
    Ha una sua potenza emotiva particolare, colori tenui con punte accese.
    – misticismo orientale – sì, anche, ma non solo –
    Ascolto ascolto ascolto…
    Bellezza.
    gb

    Liked by 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...