Piccole magie notturne

Cervino illuminato

Il Cervino illuminato in occasione del centocinquantenario della prima ascensione


Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791): Serenata in sol maggiore K 525, Eine kleine Nachtmusik (1787). Tafelmusik, dir. Bruno Weil.
[La versione per quintetto d’archi, molto ben eseguita dal Gewandhaus Quartett più un contrabbassista non identificato, che avevo originariamente proposto è stata purtroppo espunta da YouTube.]

Annunci

8 pensieri su “Piccole magie notturne

  1. Entro in queste magie notturne con meraviglia e… mi lascio cullare.

    Grazie, Claudio, per questi tuoi doni.
    Oh, le tue passioni grandi!
    🙂
    gb

    Mi piace

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.