Con dolore


Carl Filtsch (1830-11 maggio 1845): Lebewohl von Venedig (Adieu! ) op. posth. n. 3. Ferdinand Gajewski, pianoforte.
Carl Filtsch

2 pensieri su “Con dolore

  1. delizioso… di primissima mattina, con un fascio di rose davanti… 15 bianche, quattro rosse…una salmone e, più alta di tutte, una peonia bianca!
    Ahhhhhhhhhhhhhhhhh!

  2. Sembra quasi un testamento… in note.

    Che cosa avrebbe composto questo bambino prodigio se fosse vissuto più a lungo?

    “Wenn dieser kleine Junge zu reisen beginnt werde ich meinen Laden schließen können”. disse Liszt.

    La vita…

    gb

    Grande è il lavoro di Ferdinand Gajewski.

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.