Čajkovskij: les Saisons 12

Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840-1893): les Saisons op. 37a (1875-76); 12. Décembre: Noël. Michail Vasil’evič Pletnëv, pianoforte.
Anche questo brano fu originariamente pubblicato sul periodico sanpietroburghese «Нувеллист» (Nuvellist), nel dicembre 1876; in epigrafe, alcuni versi di Vasilij Žukovskij (dalla ballata Светлана, Svetlana, 1808-12):

Раз в крещенский вечерок
Девушки гадали:
За ворота башмачок,
Сняв с ноги, бросали.
Un tempo, la notte di Natale,
le fanciulle interrogavano il futuro:
si sfilavano una pantofola
gettandola oltre il cancello.

(Il poeta fa riferimento a un’antica tradizione russa: ricaduta a terra la pantofola, la sua punta avrebbe indicato la direzione da cui sarebbe poi giunto il futuro sposo della giovane.)


Annunci