BWV 532


Johann Sebastian Bach (1685-1750): Preludio e fuga in re maggiore BWV 532 (?1710). Ton Koopman all’organo Schnitger (1689-93) della Sankt-Jacobi-Kirche in Amburgo.
Confrontando quella di Koopman con altre interpretazioni del medesimo brano si osserverà in primo luogo la differente accordatura dell’organo di Sankt Jacobi: quando lo strumento fu restaurato, nel 1993, al fine di ampliarne le possibilità espressive si decise di adottare un temperamento mesotonico modificato, con LA a 495,45 Hz.

Annunci