6 pensieri su “Spaventati dalla tempesta

  1. Quanto poco possiamo noi uomini di fronte alla forza del vento, del mare e quanta paura proviamo. I vascelli non possono sostenere tale lotta con la natura!
    **Questa musica così espressiva, così significativa, così intensa a me fa sentire perfettamente la tempesta violenta e le emozioni umane.**Segue con maestria le parole di Lucrezio.

    Mi dispiace non essere abbastanza “preparata” per poter cogliere pienamente questo tipo di musica.

    Video più che valido.

    Grazie, Claudio. Tu ampli il mio orizzonte musicale. 😉 🙂

    Auguri a Fabrizio de Rossi Re e applausi.
    🙂

    gb

    • Carissimo Claudio, sono davvero contento del tuo post. In relazione poi ai tuoi meravigliosi post poi impallidisco…. :))) grazie di cuore. Grazie a tutti per i commenti. Un caro abbraccio Fabrizio de Rossi Re f.derossire@libero.it

      • Sempre grazie a lei, Maestro, per la sua musica.
        E apprezzo molto la sua cordialità!
        Buone ore.
        Un sorriso
        gb

        Il “nostro” Claudio è impagabile! 😉

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.