Postludio per l’ufficio di Compieta

Jehan Alain (1911-1940): Postlude pour l’office de Complies (1929). Cindy Lindeen-Martin all’organo dell’Augustana Lutheran Church in Denver (Colorado).

Capolavoro.

« In visita all’Abbazia di Valloires, il giovane Jehan Alain amava accompagnare all’organo le funzioni religiose e prolungarle con improvvisazioni. Così nacque questo brano, all’interno di una mirabile cappella del XVIII secolo, sopra un organo antico, nell’atmosfera creata dalla penombra e dalle voci delle suore che cantavano l’ufficio della sera. Il linguaggio armonico già rivela lo stile personalissimo del diciot­tenne Jehan. I temi gregoriani sono trattati con dolcezza: preghiere per la pace, per la fede, per il riposo affidato a Dio. Tre Amen concludono la composizione. »
(Marie-Claire Alain)

Abbazia di Valloires (Argoules, Somme)

Annunci

3 pensieri su “Postludio per l’ufficio di Compieta

  1. Qui c’è Jehan Alain con il suo spirito e la sua musica.
    Capolavoro, sì.
     – ascolto ascolto con emozione viva –
    E colme e suggestive sono le parole di Marie-Claire Alain.

    Grazie, Claudio.
    Ho ritrovato questa meraviglia 🙂
    gb

    Piace a 1 persona

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.