L’ultima composizione


Jehan Alain (1911-1940): Aria per organo (1939). Vincent Dubois, organo.
Si tratta in effetti dell’ultima composizione organistica di Alain. Il quale partì per il fronte portando con sé la partitura delle Trois Danses, alla cui orchestrazione stava lavorando quando cadde in combattimento.
Di questa Aria si trovano in rete alcune registrazioni in una versione per flauto e organo: è un adattamento non originale, opera del fratello minore di Jehan, Olivier (1918-1994).

Annunci

Toccata e fuga dorica



Johann Sebastian Bach (1685-1750): Toccata e fuga in re minore («dorica») BWV 538. Ton Koopman all’organo Schnitger (1689-93) della Sankt-Jacobi-Kirche in Amburgo.
Se confrontate questa con altre registrazioni del medesimo brano riscontrerete la differenza di accordatura: per lo strumento di Amburgo è stato in effetti adottato un temperamento mesotonico modificato, con LA a 495,45 Hz.
L'organo di Arp Schnitger nell'Hauptkirche Sankt-Jakobi di Amburgo, da Wikipedia