Capriol Suite

Peter Warlock (pseudonimo di Philip Heseltine; 1894 - 17 dicembre 1930): Capriol Suite (1926), versione per orchestra d’archi. Det Norske Kammerorkester, I violino Henning Kraggerud.
La suite prende spunto da alcune musiche di danza pubblicate nell’Orchésographie (1588) di Thoinot Arbeau (pseudonimo di Jehan Tabourot, 1519 - 1595); seguendo una diffusa consuetudine, il trattato di Arbeau è scritto in forma di dialogo tra l’autore e un immaginario allievo, alquanto ottuso, di nome Capriol.

I. Basse-Danse: Allegro moderato
II. Pavane: Allegretto, ma un poco lento [1:24]
III. Tordion: Con moto [3:27]
IV. Bransles: Presto [4:33]
V. Pieds-en-l’air: Andante tranquillo [6:40]
VI. Mattachins (Sword Dance): Allegro con brio [9:31]


4 pensieri su “Capriol Suite

  1. Musica superba tutta!
    ❁La pavane è, forse, la mia preferita.❁
    E mi viene voglia di danzare.

    Grazie, Claudio.
    ◕‿◕
    gb
    “la musica non è né moderna né antica: c’è tuttavia della buona o della cattiva musica, ma la data nella quale fu scritta non ha nessun significato. …tutta la musica antica è stata moderna al tempo in cui fu scritta…tutta la buona musica, di qualsiasi periodo, è senza tempo.” Parole di Peter Warlock. ♥

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.