Greensleeves – III

Ecco, di Greensleeves, la più antica versione conosciuta (adespota, dal manoscritto noto come William Ballet Lute Book, c1580) inframezzata dalle variazioni composte da Francis Cutting (c1550–1595/96). L’interprete è Valéry Sauvage.


My Lady Greensleeves

7 pensieri su “Greensleeves – III

  1. Aspettavo Greensleeves III.

    Oh, questa versione è un incanto, un vero incanto!
    Il suono di questo liuto ti porta… oltre.
    Non finirei mai di ascoltare questa musica.

    Grazie, Carlo!
    Ti sorrido
    gb

    • Claudio, scusami.
      Non so come mai ho scritto un altro nome! Frequento questo tuo blog da tempo.

      Stavo ascoltando questa meraviglia!
      Ero al di là di tutto! Sì. Al di là di tutto.

      Grazie sempre, Claudio.
      🙂
      gb
      Buon martedì!

      • Sono molto stanca.
        Tu sai il più vero perchè, Claudio.
        Arrivo nella tua casa colma di musica bella, da te scelta, e respiro aria salubre che mi rigenera.
        ❁◕‿◕❁
        gb

    • In una delle prossime… “puntate” vedremo che Greensleeves si fonda sopra un basso armonico codificato, in auge nel ‘500, desunto da una forma di danza italiana, il passamezzo, e che ne esiste una variante basata invece sullo schema armonico della romanesca, altra danza di origine spagnola o italiana. Come ho già avuto occasione di dire, Greensleeves ha avuto una storia lunga e molto interessante 🙂

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.