In modo frigio

Jehan Alain (1911 - 1940): Ballade en mode phrygien per organo JA 9 (composta nel gennaio 1930). Luca Massaglia.
Nota bene: nei titoli delle composizioni organistiche di Alain, gli aggettivi «dorico» e «frigio» si riferiscono ai modi (harmoniai) della musica greca antica, per cui il dorico è modo di mi, mentre si fonda sul re il modo frigio. Nella teoria musicale medievale (che non deriva direttamente da quella greca, benché ne assuma la terminologia), relativa al canto cristiano liturgico, le denominazioni sono invertite: dorico = modo di re, frigio = modo di mi.
La Ballade en mode phrygien, composta quando Jehan non aveva ancora compiuto 19 anni, è dedicata alla nonna (pianista) dell’autore.


Jehan Alain: Ballade en mode phrygien

3 pensieri su “In modo frigio

  1. Sono molto contenta di ascoltare una composizione del “piccolo Alain” ancora! 🙂
    Trovo ottima l’ esecuzione di Massaglia su questo organo particolare, che ha una sua lunga storia, l’Organo Grande della Cattedrale di Nantes con le sue eccezionali possibilità timbriche.

    Grazie, Claudio, per le tue chiare spiegazioni, che mi portano, comunque, a voler avere una maggior conoscenza del modo dorico e di quello frigio.
    gb
    Buon lunedì.

    "Mi piace"

  2. Nel 1994 ho avuto la fortuna di visitare e ascoltare da Marie-Claire Alain l’organo di famiglia costruito dal padre Albert per l’educazione musicale dei figli. Esso si trova attualmente in Svizzera a Romainmôtier. E’ uno strumento da sala particolarissimo è le sue raffinate sonorità hanno ispirato quasi tutte le composizioni di Jehan. La sorella ne ha eseguite alcune nella loro assoluta autenticità, secondo le registrazioni, i tempi e le dinamiche prescritti dall’autore. Nella stessa sala erano esposti i disegni di Jehan, pieni di sensibilità e di sottile umorismo. Un’esperienza unica e indimenticabile.

    "Mi piace"

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.